Skateboard professionali - Come si monta lo skate - Skateboard Bambini
0,00
0
0
Subtotal: 0,00
Nessun prodotto nel carrello.
skateboard professionale

SKATEBOARD PROFESSIONALI COME SI MONTA

SKATEBOARD PROFESSIONALE (COME SI MONTA).

Skateboard professionali! Eccoci qui, finalmente possiamo iniziare ad andare in skate. Prima di questo però, dobbiamo montare il nostro skateboard professionale. Non temere, se seguirai il nostro tutorial sarà un gioco da ragazzi, sarà sufficiente seguire le nostre linee guida. 
Se ci tieni a essere un vero skater, dovrai imparare a montare lo skate da solo. E’ di fondamentale importanza conoscere tutte le operazioni che daranno vita al tuo skate. 
Per montare lo skateboard non ti servirà una laurea, ma solo alcuni tools che ti renderanno le operazioni di montaggio molto semplici. Noi di Pleasures Milano, ti offriamo un servizio gratuito di montaggio skate. Ti consigliamo comunque vivamente di imparare a farlo da solo. Primo perché è veramente semplice ma, soprattutto sarà gratificante montare il proprio skateboard da zero.
Terminato questo tutorial, sarai in grado di assemblare il tuo skateboard ma anche di assemblare altri tipi di skate. Impariamo come si monta un cruiser skateboard, un longboard, un penny skate o un surf skate. 
Siamo pronti? Allora iniziamo subito!

montaggio skateboard

1.1 Preparazione del materiale per montare lo skateboard professionale.

Per prima cosa, trova un tavolo comodo dove poter assemblare il tuo skateboard completo. Metti insieme tutti gli attrezzi e i componenti necessari al montaggio. Successivamente ti consigliamo di usare dei guanti per proteggere ed evitare di rovinare le mani.  Se non t’interessa rovinarti le mani allora fallo a mani nude.

Per completare il montaggio saranno necessari questi elementi:

  • Una tavola da skateboard professionale di alta qualità in legno di acero (acero canadese).
  • Due trucks della misura giusta per la tavola che hai scelto.
  • Quattro ruote professionali in uretano.
  • Un set di cuscinetti a sfera (bearings).
  • viti per lo skate con i suoi bulloni autobloccanti.
  • Un foglio di grip tape professionale.
  • rails (opzionale).
  • Due basette (opzionale).
  • Tool da skate multiuso.
  • Cacciavite grosso e uno piccolo.

tavola skateboard

Procurarsi gli attrezzi giusti per montare uno skateboard professionale in comodità.

Cerca di procurarti degli attrezzi adeguati, per prima cosa un bel taglierino. Attenzione a non usare lamette da barba o pezzi di lama di taglierino perchè potresti prima di tutto farti male.  Inoltre potrebbe non tagliare bene il griptape. Alcuni consigliano l’uso di una lima ma, in verità la lima non serve proprio a nulla.
Se non hai uno skate tool non ti preoccupare, in alternativa vai nella cassetta degli attrezzi di papà. Cerca e tira fuori una chiave del 10 , una del 13 e una del 14. 
In questo tutorial stiamo utilizzando  dell’hardware che si avvita con il cacciavite a stella. Se hai le viti a brugola ti servirà anche la brugola che solitamente viene venduta insieme alle viti.
Arrivati a questo punto, ti sarai procurato tutto il materiale per montare lo skate. Ricapitoliamo velocemente: la tavola, un set di trucks che rigorosamente devono essere della misura giusta, cuscinetti e ruote. Ora possiamo finalmente montare il nostro tanto amato skateboard. Pronti? Cominciamo!

grip tape skate

1.2 Iniziare ad applicare il grip tape sulla tavola da skateboard professionale.

Mettere il grip tape per molti skaters è come se fosse un rito questo perché, anche nel modo di applicare il grip tape uno skater si distingue dagli altri per un qualcosa di originale che possiede solo lui.
Qualora ci fosse la voglia, si può cambiare stile e creare un griptape personalizzato. C’è chi lo taglia a strisce, chi fa la ragnatela, chi lo fa a quadri, a rettangoli, chi lascia la grafica della company preferita, chi lo usa trasparente e sotto ci mette le foto, chi compra il grip già con la grafica stampata, insomma le possibilità sono tantissime. Ogni skater si può esprimere liberamente scatenando la propria fantasia.

Se stai montando una tavola particolarmente larga, dovrai comprare un grip più largo del normale o in alternativa puoi fare un collage. Ti raccomando solo di usare griptape fatti apposta per lo skateboarding, non mettere mai una carta vetrata che non sia professionale per lo skate.
Noi andremo a mettere il grip nella maniera classica, metti taglia e skate.

Prepara la tavola su un piano con la parte superiore che ti guarda, leva eventuali bollini adesivi sulla tavola, prendi il foglio di carta vetrata e leva la carta, con due mani piazza sulla tavola il grip tape e inizia a pressare il grip alla tavola gentilmente. Cerca di non creare bolle, anche se andranno via senza problemi con il passare del tempo e cerca di stendere il grip uniformemente.

grip skateboard

1.3 Sagomare il grip tape sulla tavola e tagliarlo.

tavola skate

Una volta che avrai steso e attaccato il foglio di carta vetrata alla tavola dovrai prendere un cacciavite e con esso sagomare tutto il contorno della tavola. Premi il cacciavite al bordo della tavola, non essere timido e fai un po di pressione in modo da lasciare un bel segno.
Finito di sagomare tutta la tavola, prendi il taglierino, infilalo da sotto mai da sopra, una volta fatto un piccolo solco di entrata assicurati di avere il polso fermo e piano piano con l’aiuto del pollice provvedi a tagliare il grip da tutta la sagoma della tavola.
Prenditi il tempo necessario soprattutto se non lo hai mai fatto, la prima volta è meglio farlo con molta calma, avere un taglierino adeguato ti semplificherà il lavoro.
Eccoci, se hai seguito tutte le indicazioni che ti abbiamo dato, avrai davanti una tavola da skateboard professionale con il grip montato perfettamente.
Ora guardiamo le operazioni successive.

montaggio skateboard

 

1.4 Inserire le viti e posizionare i trucks da skateboard professionali.

Prepara tutto il tuo hardware skate! Prendi un cacciavite piccolo per fare i fori e preparare l invito per inserire le viti dello skateboard

Ti consiglio di non fare i fori con le viti poiché sono troppo grosse e non appuntite. Per questo motivo, rischi di rompere il grip nella parte alta quindi, trova un cacciavite o qualcosa di simile per fare questa operazione. Dopo che hai fatto il buco slavalo un pochino, e ripeti questa operazione con tutti e otto i fori, una volta fatto questo, inserisci tutte le viti.

NOTA: Se usi le basette ricordati che :

  • Se hai comprato un truck high non ti serviranno;
  • le basette servono quando vuoi usare delle ruote 56 mm o superiori;
  •  Se le monti su un cruiser quando hai i trucks bassi per non rischiare il classico wheelbite(ossia quando la ruota tocca la tavola perché c’è poco spazio).

Come consiglio, su una tavola popsicle non usare le basette. Ora monta i trucks, mettine uno sul nose e uno sul tail, ti raccomando di posizionarli rivolti uno verso l’altro altrimenti se giri a dx andrai a sinistra e viceversa. Prendi tutti i bulloni autobloccanti ed avvitali.

AVVITARE IL TRUCK ALLA TAVOLA DA SKATEBOARD PROFESSIONALE.

Ora, prendi il cacciavite e lo skate tool per iniziare il processo di avvitamento, ti voglio dare alcuni consigli per avvitare al meglio i trucks alla tavola:

  • Non stringere mai fino in fondo la vite, inizia a farle arrivare tutte quasi alla fine, poi una ad una le andrai a stringere. In questo modo eviterai di andare troppo a fondo o di arricciare il grip tape;
  • Le ultime mandate falle con il tool e fai attenzione a non spanare la croce della vite o la brugola. Ci teniamo a sottolineare che è molto facile commettere questo tipo di errore quindi, stai attento.

Alcuni skaters hanno un’altra tecnica per attaccare i trucks allo skate. La tecnica è quella di smontare i trucks ed avvitare la basetta alla tavola per poi rimontare i pezzi del truck successivamente.
Questa tecnica è molto utile quando non si vuol dare alla vite nessun tipo di sforzo, e farla aderire in modo omogeneo al 100%. Nonostante questo, il metodo più usato rimane il classico che è sicuramente più veloce ed efficace.

 

1.5 Inserisci i cuscinetti nelle ruote e avvitale ai trucks.

Quando hai finito di avvitare tutte le 8 viti, sei già a buon punto. Dobbiamo passare all’inserimento dei bearings dello skate nelle wheels. Per fare questo, svita un bullone del truck ed inserisci un cuscinetto dentro con lo spacer se hai intenzione di metterlo.

Di seguito ti elenchiamo alcuni consigli su come e quando mettere gli spacers:

  • Serve e non serve, se sei uno street skater sicuramente non ti servirà a nulla;
  •  per comprimere il cuscinetto alla perfezione e non avere attrito quando si va a stringere la ruota;
  • E’ utile se giri in bowl, in rampa o skatepark quindi, quando hai bisogno del massimo della velocità;
  • metterlo non ti darà particolarmente fastidio.

Una volta messo il primo cuscinetto, premi con tutte e due le mani in modo da farlo entrare bene dentro. Fatto questo, metti il secondo cuscinetto e rifai l’operazione per tutte e quattro le ruote.
Ora dobbiamo inserire la ruota e avvitare, prima di tutto metti una rondella in fondo all’axel del truck, poi inserisci la ruota e dopo ancora una rondella che andrà a chiudere il tutto. Prendi la vite e stringi fino in fondo.

Arrivato a fine corsa, dovrai svitare un pochino il bullone autobloccante in modo da lasciare uno/due mm di gioco che ti faranno scorrere bene la ruota e daranno allo skate un suono particolare. 
Lasciare troppo strette le ruote non è molto usato in street, tutti lasciano un po di gioco alle ruote è quasi d’obbligo farlo. Una volta montate anche le ruote, possiamo affermare che manca veramente poco alla fine del montaggio del tuo skateboard professionale.

 1.6 Regolare i trucks e montare i rails sullo skateboard professionale (opzionale).

Finalmente ci siamo riusciti! Il nostro skate è quasi pronto per essere usato senza pensieri.

Prendi il tool e stringi i trucks a tuo piacimento, se sei un principiante ti consigliamo di stringere i trucks un po di più in modo da avere più equilibrio. Piano piano andrai a smollare i trucks non appena il feeling con la tavola migliora.

Con dei trucks troppo loose rischi di non trovarti e avere qualche problema di stabilità. Non preoccuparti, troverai sicuramente la durezza giusta per te.

Ora se decidi di montare i rails (opzionale) prendi il cacciavite e attacca i rails a circa 1 cm 1,5 cm dal bordo della tavola. I rails vanno montati sotto la pancia dello skate e servono a farti scivolare meglio sia in rampa che sui muretti.
C’è chi li usa e chi no, sta a te vedere se ti possono essere utili. Provare non costa nulla.
Ecco, il tuo nuovo skateboard professionale è perfettamente montato, ora vai a skateare e divertiti.

1.7 sostituire il grip tape su una tavola vecchia.

Se vuoi cambiare il tuo vecchio e sporco grip puoi farlo benissimo, per prima cosa smonta il tuo skate.
Sostituire il vecchio grip con la tavola ancora attaccata ai trucks non è una bella cosa da fare, è sempre meglio smontare tutto per fare un lavoro migliore. Procurati un phon per scaldare il vecchio grip, piano piano levalo e fai tutte le operazioni che sono nel tutorial come se la tavola fosse nuova.

Questo tutorial può andare bene sia per montare il grip su uno skateboard, longboard e anche un cruiser. Come montare uno skateboard ora non e più un problema! Ora sei pronto per lo skatepark o per andare in street o ovunque tu desideri! La nostra guida ti aiuterà a scegliere il tuo set up perfetto!
Per maggiori informazioni contattaci al nostro servizio clienti. Ragazzi ragazze il migliore skate completi con i migliori strati di acero canadese vi aspettano. Trick o mezzo di trasporto non ha importanza.

 

Share this post

Torna su

WELCOME IN PLEASURES MILANO

10% SCONTO

INSERISCI AL CHECK OUT IL COUPON – GODOWN10 – 
E RICEVI IL TUO SCONTO!
* COUPON VALIDO SU TUTTI GLI ARTICOLI ANCHE SCONTATI
* ONLINE ONLY